Linkedin e gli #hashtag

LinkedIn apre agli #hashtag: un espediente permette di cercare contenuti
La nuova piattaforma apre agli Hashtag e dichiara guerra alla concezione di LinkedIn come ad un deposito di curricula inerti.

Gli hashtag non sono una novità. Erano apparsi già nel 2013, poi scomparsi e riapparsi sulla app a settembre 2016.

Questa volta sembra che siano tornati per rimanere.
Come fare una ricerca di contenuti attraverso l’hashtag:
Il motore di ricerca interno è decisamente migliorato in chiarezza. Esattamente come prima, permette di impostare una ricerca per ambiti, ad esempio offerte di lavoro, persone, aziende, gruppi ecc.
Ora, con un semplice “trucco”, è possibile ricercare contenuti etichettati con gli hashtag.
Basta sostituire nella barra degli indirizzi (URL) la parola “index” con “content” e, magicamente, appaiono risultati di contenuti etichettati con la parola chiave che avete precedentemente immesso nella ricerca.
fonte: http://pos.li/AjB7

linkedin hashtag.png

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...